Don Benoit Lovati

Fidei donum in Ciad

Presbitero diocesano

Fidei donum dal 2009

Ciad, Bissi Mafou

La missione

Bissi Mafou è una parrocchia che si trova nella zona Sud del Ciad, vicino al Camerun. È situata in piena «brousse» (la savana africana) a circa 35 km dal capoluogo, Pala.

I cristiani sono una minoranza, con circa 6mila fedeli e 4mila catecumeni. Ogni anno ci sono circa 500 battesimi. Il 90 per cento della popolazione segue la religione tradizionale africana, che non è ostile al Cristianesimo.

Dall’inizio del 1988 la diocesi di Novara ha accompagnato la parrocchia di Bissi Mafou, con l’invio dei fidei donum don Alberto Olivo, don Paolo Pessina e don Fausto Cossalter, don Emanuele Cardani, don Cesare Baldi, don Roberto Collarini, don Massimo Bottarel, don Benoi Lovati, don Fabrizio Scopa, don Nur El Din Adel Nassar e due missionarie laiche.

Il servizio

Dal suo arrivo in Ciad, don Benoit svolge attività pastorale e di evangelizzazione, occupandosi del catecumenato, della preparazione ai sacramenti, del catechismo di bambini e adulti. Accanto a questo impegno, don Benoit porta avanti azioni per lo sviluppo culturale, scolastico, sanitario della popolazione attraverso la costruzione di scuole e ambulatori medici, progetti per l’istruzione e l’alfabetizzazione. 


Trovi qui le ultime notizie su don Benoit Lovati e le sue lettere dalla missione


Chi volesse mettersi in contatto con i missionari fidei donum della Diocesi di Novara, può farlo scrivendo al Centro Missionario diocesano: missioni@diocesinovara.it